LA CAMPANIA > Numeri del Vino

La Campania del Vino, i Numeri (Fonte Istat)

La Campania è una regione di media importanza dal punto di vista delle quantità prodotte, nel panorama vinicolo italiano. Nell’ultimo decennio occupa stabilmente le posizioni tra l’ottava e la decima rispetto ai volumi prodotti dalle singole regioni, che qui rappresentano circa il 4% del totale nazionale, mentre il 2% fa riferimento alla percentuale di vini rivendicati attraverso una denominazione di origine.

Gli ultimi dati disponibili sono relativi alla vendemmia 2013, nella quale si sono prodotti in Campania circa 1,64 milioni di ettolitri di vino (+7% rispetto alla 2012), rivendicati per il 72% attraverso la categoria dei Vini da Tavola (1,17 milioni di ettolitri), là dove i vini proposti attraverso una Dop o un’Igp costituiscono oltre un quarto del totale (279 mila Hl a Dop – 17% del totale, 178 mila Hl a Igp).

La superficie vitata complessiva ammonta a circa 29mila ettari di vigneto (il 3,3% del totale nazionale), con un calo del 29% rispetto al 2000. I vini bianchi rappresentano il 46% della produzione regionale (768 mila ettolitri), i rossi il 54% (876 mila ettolitri).

Per quanto riguarda le rese produttive, si mantiene costante il valore medio di circa 90 quintali per ettaro, le aziende imbottigliatrici censite sono circa 400, le aziende agricole oltre 20.000.

L’economia del vino regionale ha un valore stimato di 72 milioni di euro, di cui 60 milioni derivanti dalla trasformazione diretta in vino: una quota che rappresenta il 2,4% del totale nazionale, quantificabile in 3,3 miliardi di euro e circa 1.200.000 di occupati a vario titolo nella filiera.

Produzioni per provincia

I 29mila ettari di vigneto, che hanno prodotto 1,64 milioni di ettolitri di vino nella vendemmia 2013, si distribuiscono con la seguente ripartizione per quel che riguarda le singole province (in ordine decrescente di superfici):

Provincia di Benevento. 864mila ettolitri di vino (52% del totale regionale) da 10.450 ettari di vigneto (36% della superficie totale)

Provincia di Avellino. 275mila ettolitri di vino (17% del totale regionale) da 6.050 ettari (21% della superficie totale)

Provincia di Salerno. 209mila ettolitri di vino (13% del totale regionale) da 8.000 ettari (dato non confermato dell’ultimo censimento agricolo – 27% della superficie totale)

Provincia di Napoli. 173mila ettolitri di vino (10% del totale regionale) da 2.161 ettari (7% della superficie totale)

Provincia di Caserta. 124mila ettolitri di vino (8% del totale regionale) da 2.686 ettari (9% della superficie totale)

Le denominazioni di origine protetta (dop) sono 19, a cui si aggiungono 10 tipologie classificate con l’indicazione geografica protetta (igp).